Home Oroscopo L’Oroscopo della settimana dal 28 maggio al 3 giugno

L’Oroscopo della settimana dal 28 maggio al 3 giugno

1570
0

A cura di Gaia Rosini
Il Blog di Astri & DisAstri http://astramente.blogspot.it/
Astri & DisAstri su https://www.facebook.com/astriedisastri

ARIETE 
arieteSpesso incorrete nel pericolo di essere troppo auto-referenziali perdendovi il bello di guardare il mondo da una finestra diversa da quella cui siete soliti affacciarvi. Provate a sporgervi da una finestra nuova o addirittura a scendere in cortile. Ci sono battaglie che vale la pena combattere, altre invece è bene lasciarsele alle spalle trovando una mediazione efficace tra il vostro ideale e il reale.

TORO 
toroLa vostra vocazione necessita di struttura e disciplina. Potete rendere concreto qualcosa che vi chiama da dentro, tuttavia vi invito a fare attenzione che in questo processo di costruzione qualcosa o qualcuno non resti schiacciato sotto i pilastri di cemento che state gettando. Temo che nell’impeto di seguire la chiamata dimentichiate questioni importanti rischiando di perdervi pezzi per strada.

GEMELLI 
gemelliSiete amabili, gentili, cortesi… eppure non me la raccontate giusta. Dietro questa apparente calma si cela altro. Non vi sto accusando di ipocrisia, no, dico che siete bravi a tacitare i contrasti interni che vi abitano. Ci sono più cose dentro di voi di quante siate in grado di comprendere o di reprimere. Gettate la maschera dell’amabilità e ascoltate le vostre contraddizioni, hanno qualcosa da dirvi.

CANCRO 
cancroL’uomo ha due principi basilari: libertà e appartenenza. Ognuno di noi vorrebbe fare sempre quello che vuole, tuttavia è costretto ad adattarsi a circostanze esterne. La domanda è: a che punto l’adattamento ci fa perdere il contatto con noi stessi e qual è invece il momento in cui è lecito rifiutarsi di adeguarci? Forse siete troppo attestati sull’adeguamento al fine di garantirvi la presenza dell’Altro.

LEONE 
leoneSiete chiamati a lavorare sul Potere. Avete il compito di realizzare la vostra identità facendo leva sulle risorse interne. Dovete riscoprire il vostro Valore tagliando con la dipendenza dal riconoscimento esterno. Per questo è necessario coltivare la fiducia in voi stessi e nelle vostre capacità, strutturare un’immagine interiore di voi solida e che corrisponda fedelmente a ciò che siete intimamente.

VERGINE 
vergineQualcosa sta cambiando dentro di voi, c’è un ampliamento della coscienza. Avete dato un party ma alla porta hanno bussato in tanti e questo può generare confusione. Trovate un sistema per organizzare le nuove istanze senza che mandino tutto all’aria. Accogliete tutti ma non lasciateli ubriacare e sfasciarvi casa, trovate un modo creativo di farli divertire senza dovere ri-arredare il soggiorno.

BILANCIA 
bilanciaUno dei vostri limiti è l’incapacità di dare un taglio. Siete bravi nel compromesso e abili oratori, dunque capaci di mediare. Tuttavia affermarsi e imporsi, sono funzioni che appartengono anche a voi e sono risorse nascoste. Ritengo sia ora di portare alla luce alcune di quelle risorse se non volete rischiare di perdervi per strada. Questo è un momento di grazia difendetelo da attacchi esterni.

SCORPIONE 
scorpioneQuando si parla di abbandono è impossibile non citarvi. Io credo però che la paura della perdita sia principalmente legata a una non consapevolezza del vostro valore interno e delle vostre capacità. E’ ora di riscoprire la vostra forza. Per fare ciò è però necessario iniziare un lavoro sugli istinti e imparare a governarli per metterne a frutto l’energia. Invece di re-agire provate ad agire.

SAGITTARIO
sagittarioScrive Kierkegaard. “Il matrimonio è, e resterà sempre, il viaggio di scoperta più importante che l’uomo possa compiere.” Perché per quanto noi si possa amare l’altro, l’amore resta sempre un viaggio di scoperta che riguarda principalmente noi stessi. Purtroppo il più delle volte da innamorati, teniamo lo sguardo fisso sull’altro e ci dimentichiamo il nostro viaggio. Riequilibrate i piatti della bilancia.

CAPRICORNO 
capricornoAde, il Dio degli Inferi, è un Re spietato ma imparziale che riceve chiunque sia in cerca della verità. Diversi personaggi hanno chiesto udienza. Chi per parlare di coraggio, chi per portare le sue ferite, chi per disquisire sugli ideali. Con Ade è impossibile mentire perché lui coglie immediatamente qualunque imbroglio o alibi. Ora vi chiedo, quale quesito presentereste se poteste parlare con lui?

ACQUARIO 
acquarioNel film il Re Leone, Rafiki dice: “”Oh, sì, il passato può fare male. Ma a mio modo di vedere dal passato puoi scappare… oppure imparare qualcosa.” E’ il momento di riflettere ed elaborare il vostro passato per scandagliare parti nascoste che potrebbero portare cambiamenti profondi e inaspettati tesori. Vi invito a non scappare se volete ripescare parti di voi ricche di creatività e potere.

PESCI 
pesciMarcel Proust ha scritto: “Abbiamo ricevuto dalla nostra famiglia […] le idee di cui viviamo così come la malattia di cui morremo.” Ognuno di noi riceve un’eredità famigliare, nel bene e nel male, e dipinge un personale ricordo della propria famiglia non sempre veritiero. Vi invito a fare una revisione onesta della vostra immagine famigliare affinché non ostacoli la vostra realizzazione o la vostra autonomia.