Home Cronaca Nettuno Nettuno, denunciati tutti gli ambulanti del mercatino della festa di maggio

Nettuno, denunciati tutti gli ambulanti del mercatino della festa di maggio

4612
0

Il comando della polizia municipale di Nettuno ha denunciato i titolari dei circa 20 banchi ambulanti di generi alimentari e dolciumi che accompagnano come tradizione la festa di maggio. Ai titolari dei banchi era stato assegnato, come consuetudine, il parcheggio di piazzale Liberati alle spalle del santuario. È invece accaduto che ieri hanno deciso di spostarsi sul parcheggio davanti allo stabilimento balneare le sirene. “È una decisione unilaterale che ha dell’incredibile – spiega il dirigente della polizia municipale di Nettuno Antonio ArancioAlle contestazioni che gli abbiamo mosso hanno risposto che avevano deciso di spostarsi perché su piazzale Liberati non facevano affari. Un comportamento sconcertante e illegale. Per questo li abbiamo tutti denunciati per occupazione abusiva di suolo demaniale e multati anche di circa € 1000″.

Nelle prossime ore la polizia municipale provvederà a confiscare la merce. Ma non è finita qui: il comando ha denunciato anche per diffamazione tutte quelle persone che su Facebook, segnalando la presenza dei banchi davanti allo stabilimento Le Sirene, avevano adombrato delle complicità da parte della polizia municipale. “Accuse infondate che non siamo più disposti a tollerare – spiega ancora il dirigente Arancio – E ora di finirla di denigrare la polizia municipale; per questo abbiamo fatto scattare la denuncia anche per questi navigatori di Facebook. E così sarà anche per il futuro”.