Home Cronaca Anzio Arriva la tac mobile, gravi disagi in Pronto soccorso

Arriva la tac mobile, gravi disagi in Pronto soccorso

2066
0

Da circa una settimana il pronto soccorso dell’ospedale Riuniti di Anzio  e Nettuno è costretto a fronteggiare una nuova situazione di disagio. Dopo la rimozione del vecchio impianto per la tac è stato installato, in attesa dell’arrivo del nuovo, un impianto mobile situato fuori al pronto soccorso. La situazione sembra dover restare questa almeno per tutto il mese di maggio se non fino a giugno. Chiaramente tutto ciò comporta un disagio sia per i pazienti, che in giornate di pioggia come quella odierna sono costretti a essere trasportati fuori in condizioni precarie, sia per il personale medico che impiega un tempo superiore alla media per compiere normali operazioni.

Da questa mattina, complice il mal tempo, si stanno dunque creando parecchi disagi e malcontenti e i pazienti sono sul sentiero di guerra; purtroppo, però, finché non sarà disponibile un nuovo macchinario, non ci sono soluzioni alternative e la situazione resta critica.