Home In evidenza Villa e Grotte di Nerone, quale futuro? Il Comitato sollecita il Sindaco

Villa e Grotte di Nerone, quale futuro? Il Comitato sollecita il Sindaco

1974
0

Ancora una richiesta di incontro urgente, diretta al sindaco Luciano Bruschini, firmata dal Comitato tutela Villa e grotte di Nerone per conoscere il futuro del sito intitolato all’imperatore romano. Una richiesta che segue le altre, numerose, protocollate negli ultimi mesi dai volontari che sono in prima linea per salvaguardare e tornare a far apprezzare questo immenso patrimonio storico, archeologico e culturale di Anzio.

A seguito della chiusura del concorso indetto dal Fondo ambiente italiano, che aveva visto il progetto da noi presentato vincente ma, purtroppo, non destinatario del finanziamento a causa dell’esaurimento fondi disponibili- spiegano i portavoce Chiara Di Fede, Silvia Bonaventura e Francesco Silvia –  alla luce della delibera di giunta che prevedeva un impegno di spesa dell’amministrazione comunale al fine di tutelare e promuovere comunque il sito delle Grotte di Nerone, considerata anche la vicenda che ha portato alla sospensione dei lavori sul cosiddetto molo in cemento antistante l’area, abbiamo chiesto al Sindaco di fissare un incontro nel più breve tempo possibile. Perché vorremmo avere delucidazioni sul futuro dell’area anche in vista dell’arrivo della stagione balneare”.