Home Eventi Anzio, la corale canta a Valencia

Anzio, la corale canta a Valencia

1023
0

La corale di Anzio canta a Valencia nel Palau de la mùsica.

La corale polifonica città di Anzio si esibisce all’estero, con precisione nel prestigioso Palau de la mùsica di Valencia, riscuotendo un grande successo. Superata la selezione, in seguito all’iniziativa del Presidente Tina Bellobono, la corale è stata inserita nella programmazione 2016, per l’esecuzione di un concerto, nella sala Rodrigo. Il concerto ha avuto luogo davanti a più di 400 spettatori, ed è stata suddivisa in due parti nettamente distinte: una prima dedicata a  Giuseppe Verdi, con due brani da I Lombardi alla prima Crociata, “La Vergine degli Angeli” da la Forza del Destino, con il contributo della bella e toccante voce della soprano solista Caterina Patanè, il famoso “Va’ pensiero” del Nabucco, e la “Gitana”, dal Trovatore.foto valencia fuori

La seconda parte è stata dedicata alla tradizione romana e napoletana: il “Christopher  Columbus”, da Conquest of Paradise di Vangelis, “Roma nun fa’ la stupida stasera”, dalla commedia musicale Rugantino di Garinei, Giovannini, Trovajoli,  la Stornellata Romana di Innocenzi e un medly delle più famose arie partenopee, raggruppate in una “Fantasia napoletana”, con l’ intervento del tenore solista Bruno Succi. La Corale è stata diretta dal maestro David Masci accompagnato al piano dal maestro Sofia Marocco.