Home Calcio Prima Categoria, la Virtus Nettuno pareggia col Divino Amore

Prima Categoria, la Virtus Nettuno pareggia col Divino Amore

1325
0

Sconfitta di misura per il Città di Nettuno. Ko anche il Real Cretarossa in Terza Categoria

Continua il periodo di appannamento per le nettunesi impegnate in Prima Categoria, entrambe a un passo dalla salvezza matematica. La Virtus Nettuno pareggia 0-0 sul campo della Virtus Divino Amore, formazione salva da tempo e fuori dai giochi per la qualificazione in Coppa Lazio, praticamente chiusi. Per il Divino Amore è la quarta gara utile di fila in casa, per la Virtus Nettuno la decima senza vittorie in trasferta.

Sconfitta per 1-0 del Città di Nettuno al Loricina contro l’Airone Ardea, formazione in lotta per la salvezza che con questi tre punti rilancia le proprie ambizioni di evitare il play out. Per i verdazzurri è la settima gara consecutiva senza vittorie, mentre gli ardeatini centrano il terzo risultato utile di fila.

In Seconda Categoria niente da fare per la Fanciulla d’Anzio contro la capolista Luditur, in piena corsa per la vittoria del girone. Gli ospiti si impongono per 3-1, ma la sconfitta è indolore per gli anziati che sono in una posizione tranquilla di classifica.

In Terza Categoria brutta sconfitta per 2-0 del Real Cretarossa sul campo dell’Atletico Torvajanica. I nettunesi vengono sorpassati dall’Ostiense che sale così in quarta posizione, l’ultima valida per partecipare alla Coppa Provincia di Roma; tra l’altro i romani, oltre a due punti di vantaggio, hanno anche una gara in meno disputata. Il rammarico maggiore per gli uomini di Moreno Renzaglia è per le occasioni mancate, almeno un paio, durante i novanta minuti: le due reti dei padroni di casa arrivano infatti al 92′ e, su rigore, al 94′.