Home Eventi Nettuno, giornata dell’Autismo: il Forte Sangallo illuminato di blu

Nettuno, giornata dell’Autismo: il Forte Sangallo illuminato di blu

1671
0
Forte Sangallo illuminato di blu

Il Forte Sangallo illuminato di blu insieme all’Empire State Building di New York, alla City Hall di Tel Aviv e alla Cittadella del Cairo. E’ la galleria fotografica riportata nell’autorevole sito www.autismspeaks.org https://www.autismspeaks.org/news/news-item/see-how-world-went-blue-autism-awareness dell’organizzazione statunitense Autism Speaks fondata nel 2005 che sponsorizza la ricerca sull’autismo, svolge attività di sensibilizzazione rivolte alle famiglie e promuove l’illuminazione dei più importanti monumenti in occasione della giornata mondiale dedicata proprio all’autismo. E sabato pomeriggio era presente a Nettuno il fotografo
dell’Agenzia Getty Images – che collabora con l’organizzazione – che ha fotografato il Forte Sangallo illuminato di blu con i palloncini liberati dai bambini e l’ha rilanciato sul sito. Che ha poi deciso di mettere la foto in copertina evidenziandola al pari di quelle di New York, Tel Aviv e Il Cairo.

E intanto questa mattina, a chiusura delle iniziative organizzate sul territorio di Anzio e Nettuno dall’associazione Divento Grande onlus, in collaborazione con la palestra Total Fitness si è svolta la passeggiata da Nettuno ad Anzio organizzata per sensibilizzare la comunità sull’Autismo.10984036_10207730827943052_2596797885274332686_nimage4image5image2

Alla manifestazione, che ha visto radunarsi più di 200 persone, hanno partecipato anche i ragazzi autistici tra cui anche il quasi 18enne Alessandro, ragazzo in carrozzina che ha preso parte all’evento grazie alla mamma che lo ha spinto per tutto il percorso. Una grande festa di solidarietà che ha visto i partecipanti camminare, a ritmo di musica, tra le vie principali delle due città che si sono colorate di blu grazie alle maglie indossate da tutti coloro che hanno preso parte all’evento. Grande organizzazione e preparazione quella dimostrata dalla polizia municipale di Anzio che ha permesso di far svolgere la manifestazione tra la strada, scortando le persone e bloccando il traffico. Anche i Neroniani sono intervenuti alla manifestazione bloccando il traffico tra le vie nettunesi. Una giornata emozionante che è riuscita a radunare tantissime persone che, tutte insieme, hanno deciso di schierarsi a favore dell’autismo.

image3