Home Calcio Eccellenza, Nettuno: esordio amaro per il nuovo tecnico De Celis

Eccellenza, Nettuno: esordio amaro per il nuovo tecnico De Celis

1461
0

Esordio amaro per il nuovo allenatore del Nettuno (il quarto dopo Salvini, Ludovisi e D’Agostino) Massimiliano De Celis. La formazione verdeazzurra è stata sconfitta pesantemente per 5 a 1 in casa dell’Empolitana. De Celis è arrivato sulla panchina nettunese in settimana ed è alla sua prima esperienza in Eccellenza dopo aver allenato due stagioni fa il Latera in Prima Categoria. Le sue esperienze sono sostanzialmente nel beach soccer per aver guidato le nazionali di Germania, Ungheria e Malta. A Genazzano il Nettuno rimane in partita meno di un tempo. Al 19′ Regis porta in vantaggio l’Audace, il Nettuno è bravo a pareggiare subito con Billi al 22′ ma i padroni di casa passano nuovamente in vantaggio al 26′ con Greco. Al 43′ è Demofonti a segnare un gol pesantissimo che manda le squadre al riposo sul 3-1. Nella ripresa i biancorossoblu chiudono definitivamente l’incontro con altre due reti segnate ancora da Regis al 65′ e da Demofonti al 90′. Per il Nettuno è la nona sconfitta consecutiva fuori casa, mentre l’Audace San Vito Empolitana con questa vittoria in casa è imbattuto da cinque turni.