Home Cronaca Nettuno Nettuno, morte di una tartaruga marina investita da un motoscafo

Nettuno, morte di una tartaruga marina investita da un motoscafo

4933
0
SHARE
foto di David Nicolò
foto di David Nicolò

Ha nuotato nelle acque del Mediterraneo per circa sessanta anni e poi ha trovato la morte nel mare davanti Nettuno travolta da un motoscafo. Un destino crudele quello di una tartaruga della specie Caretta Caretta ritrovata morta questa mattina sulla spiaggia dello stabilimento balneare il Gabbiano davanti al Santuario. Sulle cause della morte non ci sono dubbi considerato che il carapace è stato trovato completamente spaccato come dimostrano le foto di David Nicolò che pubblichiamo. A causare la morte della tartaruga marina è stata dunque l’elica di un motoscafo. Sul posto sono intervenuti gli uomini della Polizia municipale, le Guardie zoofile e i medici del Servizio veterinario della Asl che hanno fatto una ricognizione sulla carcassa. Da quanto è stato possibile accertare la Caretta Caretta aveva sessanta anni e pesava circa 50 chilogrammi. Un mese fa triste sorte era toccata anche ad un giovane delfino ritrovato morto sulla spiaggia di Lido delle Sirene ad Anzio.