Home Eventi “Festina Lente”, il film su Vittoria Colonna girato a Nettuno

“Festina Lente”, il film su Vittoria Colonna girato a Nettuno

2108
0

“Festina Lente” è il primo lungometraggio di Lucilla Colonna incentrato sulla figura della poetessa rinascimentale Vittoria Colonna. Il Forte Sangallo e Torre Astura tra i luoghi scelti per il set.

Festina Lente – Affrettati lentamente” è il primo film della regista Lucilla Colonna. Il lungometraggio racconta cinquant’anni di Rinascimento italiano attraverso gli occhi della poetessa Vittoria Colonna, impersonata da Francesca Ceci, intorno alla cui figura hanno ruotato le maggiori personalità dell’arte e della cultura del suo tempo e che fu celebrata da Michelangelo “per nobiltà ed elevatezza di ideali”. Tra i luoghi scelti per le riprese del film anche Nettuno. Molte delle scene sono state girate, infatti, nei due castelli che appartenevano ai Colonna: Torre Astura e Forte Sangallo. Al progetto, nato come film indipendente, hanno aderito sia affermate professionalità che giovani promesse del cinema, per un cast tecnico-artistico di circa 150 persone. I costumi utilizzati per le riprese sono stati curati in parte dall’istituto Colonna Gatti di Nettuno. “Nel mondo sempre più rarefatto e virtuale in cui viviamo, ho voluto costruire un film sul supporto materiale attraverso cui passava tutta la comunicazione a distanza dell’epoca rinascimentale”, dichiara Lucilla Colonna. Il film è stato presentato a Fabriano nel mese di aprile 2015, in concomitanza con il cinquecentenario della scomparsa di Aldo Manuzio, primo editore della storia in senso moderno, omaggiato dal titolo dell’opera “Festina Lente”, che allude al motto della famosa stamperia da lui creata a Venezia. La produzione renderà noto quando il film verrà proiettato sul territorio di Anzio e Nettuno.