Home Cronaca Anzio Anzio, dopo venti giorni di coma è morto Marco Fusco

Anzio, dopo venti giorni di coma è morto Marco Fusco

5312
0

Ancora una vittima della strada. Dopo quasi venti giorni di coma è morto Marco Fusco 50 anni, di Anzio, che nella mattinata dell’1 gennaio era rimasto coinvolto in un terribile incidente stradale lungo la Nettunense, sul territorio di Campo di Carne. Marco era in macchina con un suo collega e stavano tornando da Roma dove avevano lavorato come body guard in un locale. Intorno alle 8, forse per un colpo di sonno del collega che guidava l’auto, sono usciti fuori strada.

Un impatto terribile nel quale i due uomini sono rimasti gravemente feriti tanto che si è reso necessario il loro trasferimento in ospedali romani più attrezzati. Ma non è servito. Dopo diciannove giorni di coma, Marco non ce l’ha fatta e la sua pur forte fibra ha ceduto. “Mio fratello non si è mai svegliato – spiega affranto il fratello Alessandro – considerato che al momento stava con tutta probabilità dormendo”.

Alla famiglia Fusco le più sentite condoglianze da tutta la redazione de “Il Granchio”.