Home Eventi Al via le celebrazioni per lo Sbarco di Anzio

Al via le celebrazioni per lo Sbarco di Anzio

1527
0

E’ stata inaugurata oggi la mostra fotografica che apre ufficialmente le celebrazioni per il 72° anniversario dello Sbarco di Anzio

Questa mattina alle ore 11 è stata inaugurata in piazza Pia una mostra fotografica nella quale sono raccolte significative immagini che rievocano lo sbarco degli alleati, avvenuto 72 anni fa. Questa mostra, dal titolo “Dallo Sbarco alla Battaglia di Anzio” è stata curata dal Museo dello Sbarco e ha dato ufficialmente il via alle celebrazioni per questo anniversario, tanto importante per la città di Anzio.

“Quest’anno le celebrazioni, che saranno dedicate alla memoria di Valeria Solesin, morta nel teatro Bataclan, vittima del terrorismo, saranno più sobrie. Serviranno tuttavia non solo a ricordare un evento storicamente importante, ma soprattutto servono a sollecitare le coscienze e a far riflettere”, ha dichiarato il sindaco di Anzio, Luciano Bruschini.

“Non è certo il momento di rievocare episodi bellici ed è per questo che abbiamo deciso, in comune accordo con il sindaco di dare vita a celebrazioni più sobrie”, ha aggiunto il presidente del Museo dello Sbarco, Patrizio Colantuono. “Non per questo dimentichiamo chi è morto ad Anzio durante lo Sbarco, dando la propria vita per la libertà”, ha proseguito.

Le celebrazioni per questo 72° anniversario coinvolgeranno, inoltre, i bambini delle scuole, affinché comprendano il vero significato di un simile avvenimento.
“L’importanza delle scuole nel far conoscere e comprendere lo Sbarco di Anzio è indubbia”, ha affermato l’assessore Laura Nolfi. “Per questo i bambini saranno coinvolti in numerose attività, fra tutte la visione del film di Roger Waters, nostro cittadino onorario che nell’ultima opera cinematografica ripercorre le vicende del padre, Eric Fletcher Waters, che negli eventi bellici del 1944, sul nostro territorio, ha perso la vita”.

La mostra resterà aperta al pubblico, con ingresso libero, fino al 24 gennaio, dalle ore 10 alle 13 e dalle 16,30 alle 19.

Articolo PrecedenteNuovi disagi all’ospedale Riuniti: niente sacche per la donazione del sangue
Articolo SuccessivoCalcio, Virtus Nettuno sconfitto e la vittoria manca da sei turni