Home In evidenza Pallanuoto, l’Anzio all’esordio batte l’Argentario

Pallanuoto, l’Anzio all’esordio batte l’Argentario

1406
0

Inizia con una vittoria di misura (8 a 7) il nuovo campionato di serie C dell’Anzio. La formazione allenata da Mimmo Criserà ha avuto la meglio soffrendo nella quarta frazione dopo aver fatto una grande gara nel secondo tempo e nella prima metà del terzo. Determinante è stato nel finale il giovane portiere biancazzurro Mattia Pace che a meno di 1’35” para a tu per tu un tiro dell’ex Busonero e poi 40 secondi dal termine in inferiorità numerica è bravo ad anticipare in uscita un giocatore avversario, lasciando intatto il punteggio.

ANZIO – ARGENTARIO 8-7 (0-1, 5-1, 3-4, 0-1)

Anzio: Paci, Esposito, Reale, Volpe 2 (1 rigore), Caprari 1, Capobianchi 1, Nobile 1, Colanera, Volpini, Mazzarino 1, Gualandi 1, Romanini 1, Tontini. Allenatore Criserà

Argentario: Nizzoli, Del Lungo, Secchi, Arienti, Pepi, Perillo 1, Benedetti, Cerulli, Busonero 3 (1 rigore), Costaglione, Pimpinelli, Rosi 1, Castello 2. Allenatore Schiano

Arbitro: Indino di Roma

Note: Espulso al secondo tempo l’allenatore dell’Anzio Criserà e al terzo tempo Caprari (Anzio). Al terzo tempo Busonero (Argentario) colpisce il palo su rigore. Superiorità numeriche: Anzio 3/10 + 1 rigore e Argentario 3/9 + 1 rigore