Home In evidenza L’opera di Moore in mostra a Roma

L’opera di Moore in mostra a Roma

1155
0

Fino al 10 gennaio a Roma la mostra di Henry Moore

E’ visitabile tutti i giorni, all’interno della cornice romana delle terme di Diocleziano, la mostra di Henry Moore, artista inglese attivo nel corso di tutto il Novecento. L’evento, promosso dalla Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area archeologica di Roma, ospita l’esposizione di 75 opere fra le più rappresentative degli ultimi 50 anni lavorativi di Moore, anche grazie alla donazione dell’artista stesso, fra i più abili scultori della modernità e in grado di tratteggiare con sapienza fasi storiche ed esistenziali cruciali.
Molte tra le creazioni in mostra denotano il suo peculiare rapporto tra pieni e vuoti – spiegano tramite una nota stampa i curatori dell’iniziativa – esaltato dalla monumentalità del luogo, le Grandi Aule delle Terme di Diocleziano. Soprattutto ai vuoti è infatti affidato un senso di continuità tra dentro e fuori, cosi che le sculture non vivono solo nello spazio ma nello stesso tempo lo creano, come se spazio e materia scultorea fossero un tutt’uno. Straordinaria la serie delle figure femminili sdraiate, come espressione dell’eterna femminilità, della Madre Terra“.
La rassegna è suddivisa in aree tematiche che esplorano l’età moderna, i temi della guerra e della pace, la più famosa tematica di Moore “madre e figlio” e le sculture destinate agli spazi pubblici.