Home In evidenza Beach Volley – Al Tirrena partita la stagione del gruppo NiRo

Beach Volley – Al Tirrena partita la stagione del gruppo NiRo

30
0

La stagione sportiva del gruppo NiRo Beach Volley si è aperta nel migliore dei modi, con il 2×2 maschile che ha raccolto l’attenzione dei tanti appassionati accorsi ai bagni Tirrena, dove sono sistemati i quattro campi da gioco del duo Alessandro Nisi e Francesco Rodda. A trionfare nel Gold il blasonato duo Del Bene – Ciccarelli, entrambi stabilmente nella Top 200 del ranking italiano, a discapito della coppia Nicolini – Scomparin. Nel Silver la vittoria è andata al duo Gradoni – Longobardi. Dopo il successo delle scorse stagioni, anche in questa domenica di apertura sono venute a sfidarsi sul litorale romano coppie da ogni parte del Lazio, con la partecipazione di qualche avversario anche da fuori regione. Per quello che è ormai un appuntamento fisso per l’estate, la stagione 2024 di “NiRo Beach Volley” porterà con sé tante novità.

Grazie a Cheru Barber Shop in spiaggia è stata una giornata di sport – spiega Rodda – dove oltre al nostro torneo si è giocata un’amichevole di Beach Soccer. Il livello si alza sempre di più ai nostri tornei, con tanta competizione nonostante alcune coppie siano state impossibilitate a venire perché ancora impegnate con i loro club o la nazionale. C’è stato agonismo ma soprattutto tanto rispetto”.

Il prossimo torneo sarà il prossimo 2 giugno, quando ci sarà sia il 2×2 maschile che il 2×2 misto – racconta Nisi – la novità principale per il 2024 saranno i corsi di Beach Volley gestiti interamente da noi. Il maestro sarà Luca Beccaceci, un nome importante sia come coach che come atleta della specialità, visto che è tra i migliori 200 in Italia. I corsi saranno aperti per tutte le età, proprio perché il nostro desiderio è quello di avvicinare quanta più gente possibile a questo meraviglioso sport. Che siano neofiti alle prime esperienze con la disciplina, o ragazzi che vogliono provare ad alzare il loro livello, che avranno  la possibilità di migliorare il loro livello. Abbiamo ampliato anche il nostro merchandising”.

Con la stagione estiva ormai alle porte la prospettiva sarà quella di organizzare un calendario sempre più completo di eventi, con la prossima apertura del quinto campo da gioco che darà la possibilità a un maggior numero di persone di cimentarsi nelle prossime sfide che verranno proposte. “La speranza se ci sarà la possibilità – conclude il duo – è di proporre diversi tornei, come il 4×4 o il 2×2 femminile. Lo scorso anno il meteo non ci ha assistito, con i tornei che sono iniziati a luglio. Iniziare già a maggio è un grande passo in avanti, con la voglia di allargare le nostre proposte agli amici che hanno voglia di divertirsi con noi”.

Tritone, udienza shock – Clicca e sfoglia GRATIS il settimanale online il Granchio