Home Cronaca Polizia locale, arriva il sub Commissario voluto dalla Commissione straordinaria

Polizia locale, arriva il sub Commissario voluto dalla Commissione straordinaria

111
0

Al comune di Nettuno ha preso servizio il dottor Giuseppe Nunziata che per sei mesi avrà il compito di controllare l’attività del corpo della Polizia locale per assicurare il regolare ed efficace funzionamento dei servizi comunali. A deliberare la nomina del sub commissario è stata la commissione straordinaria. Dirigente della polizia locale di Albano Laziale, il dottor Nunziata che arriva con il ruolo di funzionario sovraordinato avrà il compito “… di supportare – si legge nella delibera – le attività tese ad assicurare il ripristino della legalità e più in generale il regolare ed efficace funzionamento dei servizi comunali e assicurare il conseguimento degli obiettivi programmatici”. Una decisione presa considerata la gravissima carenza di organico dell’ente, “interessato – scrive la Commissione – da una serie innumerevole di problematiche che questa gestione commissariale intende avviare a risoluzione in un’ottica di ripristino di legalità”. E su questa linea è emersa dunque la necessità “di disciplinare l’attività del funzionario sovraordinato”. Non si tratta dunque di un nuovo dirigente nominato ex articolo 110, ma di un funzionario che ha il compito di controllo sull’attività della polizia locale. Sarà presente a Nettuno due volte la settimana, il martedì e il venerdì per i prossimi sei mesi. La nomina è prevista dal Testo unico degli enti locali (Tuel) quando sussiste la necessità di assicurare il regolare funzionamento dei servizi degli enti nei cui confronti è stato disposto lo scioglimento.