Home Cronaca Dimessa dall’ospedale l’anziana vittima dell’aggressione al cimitero

Dimessa dall’ospedale l’anziana vittima dell’aggressione al cimitero

134
0

Non ha fortunatamente subìto gravi conseguenze a livello fisico l’anziana donna rimasta vittima dell’aggressione di ieri all’interno del cimitero di Anzio. La donna, che era stata legata, imbavagliata e rinchiusa all’interno di una cappella dopo essere stata rapinata, era stata condotta in stato di choc all’ospedale Riuniti.

La donna è stata ora dimessa dal nosocomio ed è quindi potuta tornare a casa con una prognosi di sette giorni.