Home Cronaca “Lascia parlare le tue mani” con l’associazione “Quattrotto”

“Lascia parlare le tue mani” con l’associazione “Quattrotto”

221
0

L’associazione nettunese Quattrotto di Giovanna Rinaldi e Claudia Perci ha avuto l’onore di presentare il proprio progetto di sperimentazione teatrale di arte e movimento “Lascia parlare le tue mani” presso la cerimonia di chiusura delle iniziative di carattere sociale promossa dalla Presidenza della Repubblica. Per l’occasione sono stati protagonisti gli alunni dell’Apicio Colonna Gatti che si sono esibiti traducendo nella lingua dei segni i brani “Nel blu dipinto di blu” e “Aggiungi un posto a tavola”. L’idea di questo progetto nasce dalla fusione di due forme espressivo-comunicative fortemente visive rafforzate dal linguaggio corporeo, in cui voce, gesto e parola sono uniti in un’unica espressione artistica. “Lascia parlare le tue mani” è un progetto di educazione psico-motoria che nasce e si sviluppa come sigenza di sperimentare una comunicazione che vada oltre le parole, un progetto proposto sotto forma di gioco sia nelle scuole dell’infanzia che primarie, ma realizzabile anche nelle scuole medie e superiori.