Home Cronaca 20enne arrestato per spaccio: nascondeva più di 60 chili di marijuana

20enne arrestato per spaccio: nascondeva più di 60 chili di marijuana

153
0

È accaduto a Nettuno, quando un ragazzo di soli 20 anni è stato fermato dagli agenti di polizia del commissariato di Anzio-Nettuno, che hanno scoperto le sostanze stupefacenti all’interno dell’auto.
Durante un normale servizio l’attenzione degli agenti, infatti, è stata attirata dall’alta velocità di un’auto che procedeva nel senso opposto alla loro marcia: invertita la rotta sono riusciti a fermare l’utilitaria, guidata dal giovane, dopo un breve inseguimento.
Il conducente, unico occupante del mezzo, è apparso subito nervoso e insofferente, così i poliziotti, che hanno sin da subito sentito un forte odore di marijuana uscire dall’abitacolo, hanno approfondito l’accertamento.
Dentro la macchina, all’interno di 5 sacchi neri da giardino, erano nascoste 110 buste termo saldate contenenti 63 chili e 350 grammi di marijuana: il giovane è stato quindi arrestato in quanto gravemente indiziato del reato di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti.
La Procura di Velletri ha chiesto e ottenuto, dal Giudice per le Indagini Preliminari, la convalida dell’arresto.