Home Cronaca Anzio, donna con il burqa aggredisce un bagnino sulla spiaggia di Ponente

Anzio, donna con il burqa aggredisce un bagnino sulla spiaggia di Ponente

26
0
CONDIVIDI

 

Sconcertante episodio ieri pomeriggio sulla spiaggia di ponente ad Anzio. Una donna che indossava il burqa ha aggredito un bagnino dello stabilimento balneare Dea Fortuna che aveva invitato i figli ad uscire dall’acqua a causa del mare mosso per il forte vento. L’invito dell’uomo non è stato raccolto dai piccoli che sono stati “difesi”, si fa per dire, dalla mamma. La donna ha iniziato a litigare con il bagnino strattonandogli in un primo momento la canottiera e poi l’ha colpito con un piede sul petto e con due pugni sul volto. Sono stati momenti concitati, durante i quali il marito della donna con dei gesti ha ripetutamente minacciato il bagnino. È stato lo stesso bagnino aggredito a chiamare i carabinieri che, intervenuti sul posto, hanno identificato la coppia resasi protagonista dell’aggressione. È stato quindi accertato che si trattava di una famiglia con bambini ospite dello stabilimento della Asl.