Home Calcio Calcio – Anzio, innesto di grande esperienza: dalla Vis Artena arriva Ciro...

Calcio – Anzio, innesto di grande esperienza: dalla Vis Artena arriva Ciro Sirignano

158
0

Oggi l’Anzio Calcio 1924 ha annunciato il suo settimo colpo. Il direttore sportivo Guido Zenga è riuscito a perfezionare l’acquisto del classe 1985, Ciro Sirignano, uno dei più forti difensori centrali della D reduce da una storica salvezza con la maglia della Vis Artena. Il curriculum del calciatore, nativo di Nola, fa invidia: Giugliano (vecchia C2),  Avellino (C1 nel 2006), dove ha conquistato la promozione in Serie B collezionando ventiquattro presenze nell’arco di due stagioni e anche un approdo all’estero (2009) con i bulgari del Botev Plovdin. In seguito sono giunte, tra Lega Pro e D, altre avventure: Catanzaro (esperienza significativa), Cavese, Virtus Verona, Lamezia Terme e Vis Artena. Sirignano ha parlato attraverso i canali social del club neroniano: “Anzio è sicuramente una piazza ideale per fare calcio. La società mi sembra organizzata e vogliosa di fare bene, ho avuto un impatto molto positivo con il presidente Rizzaro. Lui mi ha dato la sensazione di essere il primo vero tifoso di questo club. Sarà una sfida e al presidente ho confidato che sono pronto a rimettermi in gioco. Non posso negare, peraltro, che giocare nel Lazio, per me, è importante perché mi consente di rimanere vicino alla mia famiglia. Il calcio è la mia passione da sempre e, nonostante sia alla soglia dei trentotto anni, non ho intenzione di alzare bandiera bianca”.