Home Cronaca Nettuno, ricordato al Poligono il sacrificio del Questore di Fiume Giovanni Palatucci

Nettuno, ricordato al Poligono il sacrificio del Questore di Fiume Giovanni Palatucci

139
0

La Questura di Roma, in collaborazione con il Comune di Nettuno e con l’ufficio Tecnico Territoriale Armamenti Terresti – U.T.T.A.T. di Nettuno, ha organizzato un convegno sui valori costituzionali dell’Ordinamento Giuridico Italiano ed in onore di Giovanni Palatucci, funzionario di polizia noto per aver salvato dal genocidio migliaia di ebrei stranieri ed italiani e che, per tale motivo, è stato riconosciuto “Giusto tra le Nazioni”.

L’evento tenutosi nella giornata di ieri presso il centro dell’Esercito Italiano U.T.T.A.T di Nettuno ha visto la partecipazione di numerose persone, tra le quali anche giovanissimi.

Fortemente voluto dal direttore del poligono colonnello Dario Porfidia, al convegno ha collaborato la Questura di Roma con la presenza di unità cinofile e di artificieri dell’U.P.G.S.P. della Questura, di unità motomontate “NIBBIO” del commissariato di Anzio e del personale della Polizia Scientifica che ha intrattenuto i più piccoli prima dell’inizio del convegno.

L’iniziativa si è conclusa con una benedizione di padre Vitale Savio presidente della fondazione “Amici di Giovanni Palatucci”.