Home Cronaca Lavinio, in vacanza con la famiglia organizza una attività di spaccio: arrestato ventitrenne

Lavinio, in vacanza con la famiglia organizza una attività di spaccio: arrestato ventitrenne

130
0

In vacanza a Lavinio nella casa di famiglia, aveva trovato il tempo per organizzare una fiorente attività di spaccio di cocaina. Gli uomini della squadra di polizia giudiziaria del commissariato di Anzio hanno così arrestato il ragazzo, un ventitreenne romano, con l’accusa di detenzione e spaccio di stupefacenti. L’arresto è arrivato dopo una intensa attività investigativa svolta da agenti in borghese che hanno accertato come il sospetto curasse un giro di spaccio di cocaina sul territorio di Lavinio. Il giovane è stato quindi colto in flagranza di reato mentre stava vendendo una dose di cocaina ad un cliente. Le successive perquisizioni hanno consentito alla polizia di trovare e sequestrare 110 grammi di cocaina. Dopo l’arresto, il 23enne è stato trasferito al carcere di Velletri a disposizione dell’autorità giudiziaria.