Home Cronaca Appiccato il fuoco a due locali

Appiccato il fuoco a due locali

253
0

Notte di fuoco ad Anzio dove tra le 3,30 e le 4 di questa notte sono stati appiccati due incendi ad altrettanti pubblici esercizi. Il primo ad essere preso di mira è stato il chiosco che si trova sulla riviera di Ponente ad Anzio che lo scorso anno ospitava il pub la Bodeguita, al centro di una inchiesta della procura della Repubblica di Velletri per l’omicidio di un ragazzo di Aprilia ucciso a coltellate. Nonostante dal 17 luglio dello scorso anno il locale sia ancora sotto sequestro, intorno alle 3,30 di questa mattina ignoti hanno appiccato il fuoco alla pedana del chiosco. Le fiamme hanno lambito anche la parete che si affaccia sulla riviera. Provvidenziale l’intervento dei vigili del fuoco di Anzio che hanno domato le fiamme contenendo i danni. Nello stesso momento sono entrati in azione anche i vigili del fuoco di Pomezia per domare l’incendio appiccato intorno alle 4 al lounge bar Mandala che si trova sulla Nettunense nella zona del quartiere Falasche. In questo caso gli attentatori hanno scavalcato il cancello della tenuta dove si trova il locale, hanno forzato l’entrata e appiccato il fuoco. È scattato l’allarme antincendio che ha subito allertato i gestori del locale che hanno avvertito il 115. I vigili del fuoco hanno domato le fiamme. In questo caso i danni sono ingenti. Sul fatto che si tratta di due episodi dolosi non ci sono dubbi. Indaga la polizia.