Home Cronaca Anzio, irregolarità sanitarie riscontrate dai carabinieri: multati due ristoranti

Anzio, irregolarità sanitarie riscontrate dai carabinieri: multati due ristoranti

144
0

I carabinieri della Compagnia di Anzio hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio con il supporto dei delle Compagnie del Gruppo Frascati, del Nucleo cinofili di Roma, del Nucleo Antisofisticazione e Sanità, del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo Elicotteristi di Pratica di Mare.

Nell’operazione sono state inoltre controllate due attività commerciali, dove sono state riscontrate diverse carenze:

– un ristorante è stato multato di 5600 euro per mancata applicazione delle procedure previste in materia di HACCP, per l’attivazione di un deposito senza la prevista comunicazione alle autorità competenti e per aver impiegato dipendenti forniti da soggetti privi delle specifiche autorizzazioni del ministero del lavoro e delle politiche sociali;
– una pescheria-ristorante è stata multata di 2000 euro per mancata applicazione delle procedure previste in materia di HACCP e di tracciabilità degli alimenti.