Home Cronaca Anzio PNRR, vanno a gara opere pubbliche per 5,3 milioni di euro

Anzio PNRR, vanno a gara opere pubbliche per 5,3 milioni di euro

116
0

Va veloce il comune di Anzio sulla realizzazione dei progetti finanziati dal PNRR. La commissione straordinaria che amministra la città ha infatti approvato gli schemi di contratto relativi a cinque opere pubbliche che sono stati assegnati alla Stazione unica appaltante di Città metropolitana per la gestione delle gare d’appalto. Si tratta di interventi per circa 5,3 milioni di euro, a fronte dei 18 complessivi, finanziati dal Piano nazionale di rilancio e resilienza. La Stazione unica appaltante pubblicherà gli avvisi delle gare che saranno espletate in breve tempo. Nello specifico, per il momento, si tratta della realizzazione di sei progetti che puntano soprattutto a migliorare la qualità della vita delle periferie: marciapiedi, illuminazione pubblica e videosorveglianza tra il quartiere Marconi e il quartiere Anzio Colonia (finanziamento di 440 mila euro), completamento della ex Pretura di via Aldobrandini (un milione e 265 mila euro), lavori di completamento del palazzetto dello sport (un  milione e 248 mila euro), riqualificazione di Piazza Roma a Villa Claudia (770 mila euro), intervento per la mitigazione del rischio idrogeologico nel comprensorio di via Casal di Claudia (770 mila euro), recupero delle aree verdi degradate nel comprensorio di Anzio 2 con la realizzazione di un sistema di videosorveglianza (770 mila euro).