Home Cronaca Giochi matematici del Mediterraneo: all’istituto Stella Maris le finali

Giochi matematici del Mediterraneo: all’istituto Stella Maris le finali

537
0

Prosegue la XIII edizione dei Giochi Matematici del Mediterraneo dell’Accademia Italiana per la Promozione della Matematica “Alfredo Guido” di Palermo. L’Istituto Comprensivo “Stella Maris N.S. della Mercede” di Anzio è stato scelto dall’Accademia come Scuola Polo per la Finale di Area Roma-Latina, che si terrà sabato 11 marzo a partire dalle 8.30. Nella stessa giornata, alle ore 14.00, si terrà la cerimonia di premiazione. I vincitori passeranno direttamente alla fase finale del concorso presso la sede dell’A.I.P.M. a Palermo.
L’Istituto “Stella Maris”, che da anni partecipa attivamente ai Giochi Matematici con il pieno coinvolgimento dei docenti e degli studenti, ospiterà quest’anno oltre 250 alunni, provenienti dalle scuole primarie e secondarie di I grado delle province di Roma e Latina: l’I.C. Marco Ulpio Traiano di Roma, l’I.C. Giovanni Cena di Latina, l’Istituto Mar dei Caraibi di Roma, l’I.C. Aldo Manuzio di Latina Scalo, l’I.C. Giovanni Verga di Pontinia, l’I.C. Don Andrea Santoro di Priverno, l’I.C. Antonio Gramsci di Aprilia, l’I.C. San Tommaso d’Aquino di Priverno, l’I.C Ardea 2, l’I.C. Leonardo Da Vinci di San Felice Circeo, l’I.C. Anzio 5, l’I.C. Nettuno 3.
Il Dirigente Scolastico, Suor Anna Maria Asero, nel promuovere l’evento, ha posto l’accento sull’importanza di occasioni come i Giochi Matematici che, nello spirito di una didattica sempre più attualizzata e al servizio del discente, forniscono strumenti ideali per la crescita personale. L’offerta formativa dell’Istituto, infatti, in particolare per la scuola secondaria di I grado, rappresenta un unicum nel territorio, fornendo due curriculum, uno scientifico e uno linguistico, per la promozione di attività di consolidamento e orientamento verso l’istruzione liceale.
Si coglie l’occasione per ringraziare tutti gli Istituti Scolastici, gli alunni e i docenti che prenderanno parte alla Finale di Area, anch’essi invitati a collaborare nel corso della giornata, e tutte le figure responsabili dell’organizzazione dell’evento.