Home Cronaca Inutili i soccorsi per il ciclista investito sulla Nettunense

Inutili i soccorsi per il ciclista investito sulla Nettunense

773
0
ph. David Nicolò

Non c’è stato scampo per il cittadino indiano di 50 anni che nel pomeriggio di ieri è stato investito sulla Nettunense nel territorio di Nettuno all’altezza degli stradoni del Sandalo mentre era a bordo della sua bicicletta. A colpirlo e a farlo sbalzare sull’asfalto una Fiat Panda gialla guidata da una donna.

L’impatto è stato tremendo, con il corpo dell’uomo che ha sfondato il parabrezza dell’auto prima di finire sull’asfalto. Le sue condizioni sono apparse immediatamente disperate; gli operatori sanitari accorsi sul luogo dell’incidente hanno provato a lungo a rianimarlo ma per lui non c’è stato nulla da fare.

Sul posto anche le forze dell’ordine che hanno effettuato i primi rilievi: pare che l’uomo stesse procedendo in direzione di Anzio, quando ha attraversato la strada nel momento in cui sopraggiungeva la Fiat Panda, che invece si stava dirigendo verso Aprilia.

La donna si è immediatamente fermata ed è stata anche colta da malore, tanto da avere lei stessa bisogno dell’intervento dei sanitari; per lei è scattata la denuncia per omicidio stradale. Il fatto ha avuto anche forti ripercussioni sul traffico veicolare, visto che la Nettunense è rimasta chiusa per circa tre ore.