Home Cronaca Presentato a villa Adele il volume “Il museo dello sbarco di Anzio”

Presentato a villa Adele il volume “Il museo dello sbarco di Anzio”

212
0

Ieri pomeriggio è stato presentato, presso la Sala delle Conchiglie di Villa Adele, il nuovo catalogo “Il museo dello sbarco di Anzio. Le collezioni e i cimeli della battaglia di Anzio”, curato dal presidente Patrizio Colantuono, in collaborazione con Giuseppe TulliSilvano UrbaniMarcello Benassai. All’evento erano presenti tantissimi cittadini e le autorità militari del territorio. Durante la presentazione del volume, moderata dal direttore scientifico del museo, Antonella Mosca, ha preso la parola il presidente della Commissione Straordinaria, Antonella Scolamiero, che, nella sua prima uscita pubblica, ha voluto evidenziare la centralità del museo dello sbarco di Anzio, anche in vista del 22 gennaio 2024 (giorno dell’80° anniversario), e l’importanza dell’opera dei volontari (“Senza di voi il museo non esisterebbe, grazie per tutto quello che fate”). Il Prefetto Scolamiero ha sottolineato l’importanza di queste iniziative culturali per dare alla città un’impronta diversa, anche attraverso l’opera trainante dei musei.