Home Cronaca Anzio-Nettuno, domani mattina la marcia contro le mafie

Anzio-Nettuno, domani mattina la marcia contro le mafie

159
0

E’ confermata per domani 10 dicembre, alle 10, la manifestazione contro le mafie rinviata la scorsa settimana.

Una iniziativa – dopo quella di luglio – che rientra nell’ambito di un percorso avviato per sensibilizzare le città di Anzio e Nettuno e le realtà economiche di fronte al grave radicamento mafioso, testimoniato anche dallo scioglimento per condizionamento mafioso dei consigli comunali di Anzio e Nettuno.

Organizzata dal Coordinamento antimafia Anzio/Nettuno con l’adesione di associazioni, sindacati e partiti, la marcia per la legalità e contro le mafie partirà alle 10 davanti al commissariato di polizia di Anzio/Nettuno in viale Antium per concludersi a Nettuno in via Rosario Livatino.

Diciamo no alle mafie, no all’omertà – spiegano gli organizzatori – e cogliamo l’occasione per ringraziare la DDA di Roma e l’Arma dei Carabinieri per l’importante inchiesta contro la ‘ndrangheta Tritone che ha rappresentato una svolta nel litorale. La legalità non è solo una questione di sicurezza e di ordine pubblico. Non esiste legalità senza giustizia sociale, senza lavoro, senza una informazione indipendente e un libero accesso alla cultura. Questi sono gli anticorpi per contrastare il virus delle mafie. Sabato saremo in piazza, in marcia – precisano gli organizzatori – perché crediamo che la vera legalità si debba costruire ogni giorno anche con piccole azioni per difendere i valori della democrazia e la centralità della buona politica e di una buona amministrazione che deve garantire la trasparenza, l’imparzialità e gestire i beni senza favoritismi al servizio unico della cittadinanza”.