Home In evidenza National Trophy 1000: un Giannini stellare supera tutti

National Trophy 1000: un Giannini stellare supera tutti

285
0

Un meritatissimo primo posto per Gabiele Giannini che lo tiene saldamente a capo della classifica generale a una sola gara dalla fine del campionato.

Il pilota di Anzio al Mugello sorprende ancora tutti tagliando per primo la bandiera a scacchi nella gara della National Trophy nella categoria 1000 con la sua Bmw del team Pistard.

L’importante è stare concentrati e non fare errori” ci aveva detto il numero 19 prima di partire per la pista toscana e così è stato. Partendo dalla quinta casella già dai primi giri ha cercato di stare con i primi nonostante una bandiera rossa e una ripartenza dopo le prime curve.

La caduta di Savadori e La Marra, primo e secondo, hanno dato la possibilità al talento anziate di lottare per il primo posto con Santarelli e Russo e alla fine ha avuto la meglio.

Gabriele Giannini, il più giovane del National Trophy 1000 sale così per la prima volta quest’anno, sul gradino più alto del podio. “Un grande traguardo nonostante un week end non proprio semplice – dichiara a caldo Gabry – ma ce l’abbiamo fatta! Dedico al team Pistard questa vittoria. Sono stati loro a mettermi in condizione di vincere“. Ma il “nostro” pilota ci ha messo sicuramente del suo, aggiungiamo noi.

Tra 15 giorni l’ultimas gara a Imola. Giannini dovrà difendere il primato. Sette punti lo allontanano dal secondo.