Home Cronaca Anzio/Nettuno, ferragosto sicuro: controlli a raffica dei carabinieri

Anzio/Nettuno, ferragosto sicuro: controlli a raffica dei carabinieri

172
0

Ti Operazioni a raffica dei carabinieri della Compagnia di Anzio coordinati dal capitano Giulio Pisani. Nella notte di Ferragosto con un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Anzio e Nettuno predisponendo servizi sia nelle zone centrali che lungo il litorale al fine di prevenire reati e garantire a tutti i cittadini un Ferragosto sereno.

Complessivamente sono state denunciate sette persone: una rumena di 21 anni di Nettuno che, trovandosi agli arresti domiciliari, è stata sorpresa fuori dalla propria abitazione; un rumeno di 21 anni, sempre a Nettuno, per resistenza a Pubblico Ufficiale; ancora un romeno di 20 anni a cui era stato intimato l’alt su via Nettunense e che, per evitare il controllo ha dato il via ad un inseguimento che si è concluso circa un chilometro più avanti. Il soggetto è scappato poiché non è in possesso di patente (mai conseguita) e il mezzo era senza assicurazione e revisione; denunciato anche un italiano di 25 anni di Anzio per possesso di arma bianca: sottoposto a perquisizione veicolare di iniziativa veniva trovato in possesso di un coltello a serramanico che veniva poi sequestrato dai Carabinieri; un italiano di 69 anni residente ad Anzio  per guida recidiva con patente revocata: veniva controllato alla guida di un’auto pur avendo la patente di guida revocata; stessa accusa per un georgiano di 31 anni che, tra l’altro, era la guida dell’autovettura sotto effetto dell’alcol. Gli ultimi denunciati sono due italiani di 42 e 49 anni, sorpresi alla guida in stato di ebrezza.