Home Cronaca Sit in di protesta per il taglio dei platani

Sit in di protesta per il taglio dei platani

312
0

Come annunciato, si sono ritrovati questa mattina alle 7 una cinquantina di persone che hanno protestato contro il taglio dei cinque platani lungo via Cavour a Nettuno. Il taglio è stato autorizzato dal Comune che ha risposto positivamente alla richiesta dell’impresa che dovrà demolire il vecchio liceo “Le Muse” per realizzare un nuovo edificio. L’ennesimo taglio delle alberature ha portato quindi i cittadini a protestare questa mattina. Dopo la manifestazione, una delegazione si è recata in comune dove ha avuto modo di incontrare brevemente il commissario prefettizio Bruno Strati. Che, ascoltate le proteste dei cittadini, ha dato loro appuntamento per domani pomeriggio alle 16. Intanto l’ufficio ambiente del comune di Nettuno ha reso noto l’avvio del progetto Ossigeno per migliorare la qualità della vita che prevede la piantumazione di 142 alberi lungo via Rosa Luxemburg, nel
giardino della scuola di via Lucania, presso il plesso scolastico de Franceschi, in via Cristoforo Colombo, via De Gasperi, via Gramsci, piazza Cavalieri di Vittorio Veneto e piazza Garibaldi.