Home Cronaca “Quanto ti vergogni?”: A Nettuno domande shock alle famiglie dei disabili

“Quanto ti vergogni?”: A Nettuno domande shock alle famiglie dei disabili

401
0

“Da zero a quattro quanto ti vergogni del tuo familiare? Quanto risentimento provi nei suoi confronti? Quanto non ti senti a tuo agio quanto hai amici in casa?”.

Sono queste le domande contenute in un questionario che il comune di
Nettuno sottopone alle famiglie che devono presentare domanda per i contributi regionali a favore dei disabili gravissimi.
E’ stato il quotidiano La Repubblica a rivelare l’imbarazzante questionario. Le domande fanno parte di un modulo che le famiglie devo compilare per ottenere i fondi della Regione
Lazio. Secondo le intenzioni di chi ha formulato le domande il questionario dovrebbe rilevare impegno e stress di chi accudisce le persone con disabiltà, i cosiddetti caregiver, e deve essere corredato dell’Isee entro la fine del mese. Ma molti cittadini che si sono trovati costretti a rispondere a quelle domande stanno protestando anche sui social.