Home In evidenza Nettuno commissariata, domani mattina il viceprefetto Bruno Strati sarà in Comune

Nettuno commissariata, domani mattina il viceprefetto Bruno Strati sarà in Comune

336
0

Domani mattina prenderà ufficialmente le redini della guida del Comune di Nettuno il viceprefetto Bruno Strati, nominato dal prefetto di Roma nuovo commissario straordinario. La nomina segue lo scioglimento del consiglio comunale e la caduta del sindaco Alessandro Coppola dopo la mancata approvazione del bilancio consuntivo del 2021. Per il vice prefetto si tratta di un ritorno a Nettuno: l’ultima volta ci era stato nel mese di aprile del 2018 quando fu nominato per la prima volta commissario straordinario dopo la caduta dell’amministrazione comunale 5 Stelle. Sulla carta il dottor Strati dovrebbe rimanere in carica fino alle prossime elezioni, ossia alla primavera del prossimo anno. Sempre che la commissione d’indagine nominata sempre dalla prefettura e ancora al lavoro non accerterà collegamenti tra alla criminalità organizzata e esponenti dell’amministrazione comunale appena sciolta. In quel caso saranno diciotto i mesi di commissariamento. Intanto questa mattina è stata notificata a tutti i consiglieri comunali la nota con la decadenza dall’incarico.