Home Cronaca Anzio, distrutta la lapide che ricorda i martiri delle Foibe

Anzio, distrutta la lapide che ricorda i martiri delle Foibe

352
0

Gravissimo atto vandalico nella notte ad Anzio. Ignoti hanno completamente distrutto la lapide in marmo che ricordava i Martiri delle Foibe inaugurato alcuni mesi fa nell’area del cimitero civile. La lapide era stata posta dal comune di Anzio e realizzata da CasaPound Italia, dal Circolo Barbarigo e dallo storico locale Pietro Cappellari rappresentante locale del Comitato 10 Febbraio.
E’ stata distrutta da qualche vigliacco – si legge in una nota del Circolo Barbarigo – della stessa matrice ideologica di quelli che, solo qualche mese fa, profanarono le tombe dei soldati del Barbarigo, sepolti nel Campo della Memoria a Nettuno. Ci adopereremo per ricostruirla, nel frattempo chiediamo alle istituzioni locali e nazionali di condannare questo vile gesto, prendere le distanze dall’antifascismo tombarolo e negazionista.
Noi opporremo sempre il marmo alla vostra palude”. Sull’episodio sarà sporta denuncia.