Home Cronaca Nettuno, è morto Peppe Ciavatta, era stato colto da malore

Nettuno, è morto Peppe Ciavatta, era stato colto da malore

2300
0

Era stato colto da malore ieri pomeriggio ai giardinetti di via della Liberazione a Nettuno. Ad accorgersi del suo stato di salute alcuni passanti che avevano dato immediatamente allarme. Nonostante i soccorsi del 118 e il prodigarsi di sanitari Giuseppe Pistolin, il clochard da tutti conosciuto come Peppe Ciavatta, è morto all’ospedale di Anzio. Era benvoluto da tutti Peppe. In tanti avevano cercato di aiutarlo, ma lui aveva sempre rifiutato ogni sostegno preferendo una vita libera in strada. E proprio su quella strada che si è consumata la fine dei suoi giorni. Fisico asciutto ed elegante, Peppe aveva lavorato nell’edilizia e in gioventù era stato anche un modello. Poi il declino. Nonostante la vicinanza della famiglia era subentrata la volontà di vivere una vita libera e indipendente, ma in strada. In queste ore sono tante sulla rete le manifestazioni di cordoglio nei confronti di Peppe.