Home Cronaca Anzio, le tre tredicenni denunciano la ragazza che hanno aggredito alla “Falcone”

Anzio, le tre tredicenni denunciano la ragazza che hanno aggredito alla “Falcone”

1682
0

Passano al contrattacco le tre tredicenni che due giorni fa insieme a un alunno di 14 anni hanno aggredito una compagna di classe a calci e pugni, tanto da procurarle la frattura del setto nasale. Un episodio gravissimo verificatosi all’interno della scuola media “Falcone“.

Accompagnate dai genitori le ragazzine hanno infatti sporto denuncia ai carabinieri contro la vittima: a loro dire sarebbe stata la ragazza poi aggredita ad innescare la lite. È un tentativo di alleggerire la loro posizione: il giorno prima avevano già minacciato la vittima sul gruppo WhatsApp della classe, tanto è vero che la madre si era recata presso la scuola alle 10:30 a riprendere la figlia per evitare situazioni spiacevoli. Che invece si sono materializzate il giorno dopo con il pestaggio. Le tre ragazze si sono fatte refertare al pronto soccorso dell’ospedale di Anzio dove i medici hanno riconosciuto una prognosi di otto giorni. Intanto la vittima di questo assurdo pestaggio è stata operata questa mattina per la riduzione della frattura del setto nasale. L’operazione è andata a buon fine. La ragazza resta per ora ricoverata in ospedale. Sul gravissimo episodio continuano le indagini del Carabinieri della compagnia di Anzio che hanno identificato i quattro aggressori e nelle prossime ore ascolteranno il dirigente scolastico e il personale docente della “Falcone“.