Home In evidenza Nettuno, il consigliere Antonio Taurelli: “Ci state rubando il futuro,...

Nettuno, il consigliere Antonio Taurelli: “Ci state rubando il futuro, avete tradito la città”

403
0
Antonio Taurelli

Tanti gli interventi durante il consiglio comunale di questa mattina a Nettuno nel quale è stata votata e bocciata la sfiducia nei confronti del sindaco Alessandro Coppola. Tra i tanti quello del giovane consigliere comunale del Patto per Nettuno Antonio Taurelli. Un intervento lucido ed impietoso nei confronti dell’amministrazione comunale.
Questa è una mozione di sfiducia verso una classe politica che non è stata all’altezza – ha detto – avevamo un futuro, ma la città non l’avete portata da nessuna parte. Il vostro è un progetto fallito. Eppure questa è una città piena di cervelli, di ragazzi in gamba che lavorano e studiano in tante città europee. Del futuro che avevamo immaginato non c’è niente, non siete stati all’altezza. Non un’idea, una traccia, uno spunto. In consiglio comunale solo una mera lettura degli atti preparati dagli uffici e dalle segreterie di partito; vi è mancato lo sforzo creativo e la politica muore quando si pensa più ad un assessorato che alla città, all’attuazione di un programma. Siete qui – ha continuato – a difendere voi stessi, non l’idea, non il verde, non la cultura, non le infrastrutture; i progetti attuati erano già incardinati e li avete fatti pure male come per il lavori del parcheggio di piazzale Berlinguer. Qui la responsabilità penale non c’entra niente. Nessuno vi accusa. Certo, il contatto con un certo mondo è cosa grave, ma restano le responsabilità nei confronti di quei cittadini che avete dimenticato”.