Home Cronaca Anzio, picchia la giovane compagna davanti ai figli piccoli: arrestato 42enne

Anzio, picchia la giovane compagna davanti ai figli piccoli: arrestato 42enne

325
0

Era stato scarcerato solo tre giorni prima per una storia di droga un uomo di 42 anni residente ad Anzio, di origine calabrese, che è stato di nuovo arrestato dalla polizia per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale. È accaduto in un’abitazione alla periferia di Anzio. Si è trattato di un’aggressione selvaggia nonostante la presenza in casa dei tre figli minori della coppia. Per motivi che la polizia sta cercando di accertare, la giovane donna è stata colpita ripetutamente con pugni al volto e calci allo stomaco. E non è servito l’intervento dei familiari della coppia per fermare l’uomo.

Lanciato l’allarme, sul posto sono intervenuti gli agenti del commissario di polizia di Anzio che hanno cercato di calmare l’uomo. Il quale, invece, forse sotto l’effetto di stupefacenti, ha dato in escandescenze: prima si è gettato in terra per evitare l’arresto, quindi ha minacciato gli agenti intervenuti riuscendo a colpirne uno. Alla fine è stato arrestato. La giovane compagna è stata trasferita al pronto soccorso dell’ospedale di Anzio e Nettuno e medicata per le ferite riportate; è stata giudicata guaribile in una settimana. Illesi e impauriti i tre figli piccoli della coppia.