Home Cronaca Varchi al mare, continua la battaglia legale

Varchi al mare, continua la battaglia legale

269
0
discesa divina provvidenza

La lotta per le aperture dei varchi di accesso alla spiaggia sul lungomare di Nettuno tra amministrazione comunale e comitato cittadino continua anche nelle aule del tribunale. Tempo fa i rappresentanti degli 852 firmatari della petizione presentarono una denuncia nei confronti del Sindaco Alessandro Coppola e del dirigente al Demanio per omissione d’atti d’ufficio. E’ notizia di questi giorni che il Pubblico Ministero Francesco Brando ha però proposto al Giudice per le Indagini Preliminari l’archiviazione del procedimento. Secondo il magistrato, infatti, sindaco e dirigente avrebbero fatto tutto quanto in loro potere per risolvere il problema.

Restano di diverso avviso i promotori dell’iniziativa, tanto che l’avvocato Adolfo Bruno ha già protocollato presso la Procura di Velletri l’opposizione all’archiviazione, accompagnata da una documentazione a sostegno della tesi contraria rispetto a quanto affermato dal Pubblico Ministero, confermando che sono ancora esistenti delle discese verso il mare pubbliche.