Home Eventi Anzio, Giampiero Cioffredi dell’Osservatorio contro le mafie: “pronti ad incontrare le scolaresche“

Anzio, Giampiero Cioffredi dell’Osservatorio contro le mafie: “pronti ad incontrare le scolaresche“

213
0

Nelle cinque relazioni che abbiamo fatto da quando siamo in carica c’è sempre un capitolo dedicato ad Anzio e Nettuno“. L’ha detto nel proprio intervento Giampiero Cioffredi, dell’Osservatorio regionale contro le mafie. “E non è un caso – ha raccontato – che nel 1999 in un albergo di Anzio si tenne un summit nazionale alla presenza dei più importanti rappresentanti della ‘Ndrangheta. Oggi ci sono delle sentenze che certificano questo queste presenze, che vedono questo territorio crocevia per il narcotraffico. Le inchieste aprono spazi per il buon governo, ma c’è il rischio che questi spazi liberati dalla magistratura e delle forze dell’ordine possano richiudersi. Per questo dobbiamo fare attenzione ed occupare questi spazi. Intanto posso annunciare che ci costituiremo parte civile in un eventuale processo“. E poi ha annunciato un progetto finalizzato a realizzare dei corsi per la legalità nelle scuole: “Nei prossimi giorni – ha detto Cioffredi – contatteremo tutti i dirigenti scolastici del territorio proprio per organizzare degli incontri con gli studenti”.