Home Cronaca Furto in farmacia e detenzione di crack: due arresti della polizia

Furto in farmacia e detenzione di crack: due arresti della polizia

567
0

Mettono a segno un furto ai danni della farmacia del quartiere Falasche ad Anzio e vengono arrestati dalla polizia. Per due trentenni Nettuno, un pregiudicato ed un incensurato, l’accusa non è solo di furto, ma anche di detenzione e spaccio di stupefacenti; fermati dagli agenti sono stati infatti trovati in possesso di venti dosi di crack nascosti nell’autovettura. È accaduto l’altra sera quando è scattato l’allarme per un furto alla farmacia di Falasche. Sul posto è intervenuta una volante del commissariato di Anzio che era in zona. Gli agenti hanno visto allontanarsi l’auto dei sospetti in direzione di Anzio centro; ne è scaturito un inseguimento che si è concluso nella zona di Corso Italia ad Anzio 2, dove i due sono stati bloccati e l’auto perquisita. All’interno dell’abitacolo gli agenti hanno trovato oggetti rubati nella farmacia e anche venti dosi di crack. Per i malviventi è quindi scattato l’arresto con le accuse di furto e detenzione e spaccio di stupefacenti. In attesa del processo, al pregiudicato sono stati concessi gli arresti domiciliari, mentre l’altro, l’incensurato, è stato sottoposto all’obbligo di firma.