Home Cronaca Nettuno, vietati fuochi pirotecnici e botti per festeggiare il Capodanno

Nettuno, vietati fuochi pirotecnici e botti per festeggiare il Capodanno

614
0

Nel tardo pomeriggio il Sindaco di Nettuno, Alessandro Coppola, ha firmato un’ordinanza che vieta l’utilizzo di fuochi pirotecnici, petardi e botti per i due giorni a ridosso del Capodanno.

Il provvedimento sarà in vigore dalle ore 16 di domani, 31 dicembre, fino alle 24 del 1 gennaio; per chi violerà la norma è prevista una sanzione pecuniaria che potrebbe ammontare fino a 500 euro. Da questa, tuttavia, sono esclusi i petardini da ballo della categoria F1, fontane, bengala, bottigliette a strappo lancia coriandoli, fontane per torte, bacchette scintillanti, trottole, girandole e simili.

Proteggiamo noi stessi e i nostri amici a quattro zampe – ha dichiarato il primo cittadino – evitando l’esplosione di fuochi pirotecnici e petardi di qualsiasi genere. Con l’occasione poi, voglio augurare a nome dell’amministrazione comunale un nuovo anno di pace, gioia e serenità a tutti i cittadini di Nettuno”.