Home Cronaca Nettuno, la bara abbandonata: il Comune accerta la responsabilità della ditta

Nettuno, la bara abbandonata: il Comune accerta la responsabilità della ditta

388
0

Il Comune di Nettuno prenderà dei provvedimenti nei confronti dell’impresa che nell’ambito dei servizi cimiteriali cura lo smaltimento delle bare dopo le estumulazioni. Dopo la protesta della cittadina che ha evidenziato la presenza di una piccola bara bianca per alcuni giorni in una zona del cimitero, l’assessore all’Ambiente e ai servizi cimiteriali Claudio Dell’Uomo ha verificato la segnalazione e accertato le responsabilità.
“Siamo rimasti scioccati al pari della cittadina di Nettuno che si è trovata davanti la scena della piccola bara bianca nel nostro cimitero – spiega l’assessore – . È quindi subito partita un’indagine interna per capire cosa fosse accaduto. Si tratta dì un decesso di anni fa e nei giorni scorsi la famiglia ha autorizzato la riduzione dei resti. La ditta e il personale, con scarsa sensibilità, hanno lasciato in vista la piccola bara che ha creato un disagio facile da capire in chiunque l’abbia vista. L’ufficio Ambiente e l’ufficio cimitero stanno prendendo in queste ore provvedimenti nei confronti della Ditta e del personale per questa trascuratezza inaccettabile nei confronti dell’Amministrazione e dei cittadini”.