Home Cronaca Nettuno, erogazione buona spesa per il 2021: l’avviso pubblicato sul sito del...

Nettuno, erogazione buona spesa per il 2021: l’avviso pubblicato sul sito del Comune

18
0
CONDIVIDI
Bergami IMMOBILIARE

E’ stato pubblicato sul sito del comune di Nettuno l’avviso per l’erogazione dei buoni spesa a sostegno delle famiglie in difficoltà in relazione ai fondi per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.
“La nostra priorità sono e sempre saranno le famiglie in difficoltà e le fasce più esposte della nostra popolazione – spiega l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Nettuno Maddalena Nocequesto è il quarto avviso per i buoni spesa che viene pubblicato dal Comune di Nettuno dopo i due del 2020 e quello del marzo scorso. I buoni spesa saranno erogati con accredito dell’importo concesso sulla tessera sanitaria del richiedente, attraverso la piattaforma informatica “Shopping Plus” e potranno essere spesi esclusivamente per l’acquisto di generi alimentari e di prima necessità presso gli esercizi commerciali accreditati con il Comune di Nettuno”.
I destinatari della misura di sostegno dei buoni spesa oggetto del presente avviso sono i nuclei familiari in situazione di difficoltà economica che presentano specifica domanda e che possiedono i seguenti requisiti:
a) essere residenti nel Comune di Nettuno;
b) per i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea, essere in possesso di un regolare permesso di soggiorno in corso di validità;
c) essere in possesso di attestazione ISEE in corso di validità redatto in conformità allo stato di famiglia anagrafico con valore inferiore o uguale ad € 8.000,00 con riferimento all’ISEE ordinario e ove ne ricorrono le condizioni previste dalla normativa vigente, all’ISEE corrente;
d) non essere beneficiari di altre forme di sostegno al reddito e alla povertà erogate da Enti Pubblici (Reddito di Cittadinanza, Reddito di Emergenza, Naspi, Indennità di mobilità, Cassa Integrazione Guadagni, ecc).
L’importo del buono spesa una tantum sarà così assegnato:
– Nr. 1 componente nucleo familiare € 150,00;
– Nr. 2 componenti nucleo familiare € 250,00;
– Nr. 3 componenti nucleo familiare € 350,00;
– Nr. 4 componenti nucleo familiare € 450,00;
– Nr. 5 o più componenti nucleo familiare € 500,00.
Le persone o i nuclei familiari in possesso dei requisiti che vorranno richiedere la misura di sostegno del buono spesa dovranno candidarsi presentando una sola richiesta per famiglia anagrafica, presentata da un solo componente.
Il modulo di domanda (Allegato A) è disponibile presso la sede dei Servizi Sociali, Via della Vittoria, 2, presso l’ufficio U.R.P., Via Giacomo Matteotti, 37 o è scaricabile dal sito internet istituzionale del Comune di Nettuno.
Alla domanda compilata in ogni sua parte e sottoscritta dovranno essere allegati i seguenti documenti:
– copia di un documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità;
– copia del permesso di soggiorno o carta di soggiorno in corso di validità o eventuale ricevuta di presentazione di rinnovo (per i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea);
– copia della tessera sanitaria del richiedente in corso di validità;
– copia attestazione ISEE ordinario o corrente in corso di validità;
Al fine di beneficiare del criterio di priorità previsto, è possibile allegare copia del verbale di invalidità se posseduto da uno dei componente del nucleo familiare anagrafico. E’ possibile presentare le domande a decorrere dal giorno di pubblicazione del presente avviso ed entro il termine del 30 novembre 2021:
– a mano presso l’Ufficio protocollo del Comune di Nettuno, Viale G. Matteotti n. 37 dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e il martedì e giovedì dalle ore 15,30 alle ore 17,30
– per posta elettronica certificata all’indirizzo protocollogenerale@pec.comune.nettuno.roma.it