Home In evidenza G20 a Roma: si prevede la chiusura di 14 stazioni metro

G20 a Roma: si prevede la chiusura di 14 stazioni metro

352
0

A causa dello svolgimento del G20 a Roma, a partire da venerdì 29 ottobre fino alle 6 del 1 novembre, l’intera metroferrovia e di superficie subirà delle interruzioni, deviazioni e limitazioni per rispettare il piano di sicurezza ideato dalle autorità. Per questa ragione, infatti, si prevede la chiusura di 14 stazioni metro.

Di seguito il programma, che è in costante aggiornamento:

METRO A
-Dalle ore 13.00 del 30 ottobre CHIUSA stazione Repubblica, RIAPERTURA PREVISTA IN GIORNATA
-Dalle ore 14.00 del 30 ottobre CHIUSE stazioni Barberini, Termini, Spagna, Flaminio. RIAPERTURA PREVISTA IN GIORNATA
-Dalle ore 14 del 30 ottobre CHIUSO nodo di scambio metro A/metro B/FS di Termini. RIAPERTURA PREVISTA IN GIORNATA

METRO B

-Dalle ore 19 del 29 ottobre ALLE ORE 6 DELL’1 NOVEMBRE circolazione SOSPESA tra le stazioni di San Paolo e Laurentina. CHIUSE le stazioni Marconi, Eur Magliana-Eur Palasport-Eur Fermi e Laurentina
-Dalle ore 13.00 del 30 ottobre CHIUSE stazioni Circo Massimo e Colosseo. RIAPERTURA PREVISTA IN GIORNATA
-Dalle ore 14.00 del 30 ottobre CHIUSE stazioni Castro Pretorio e Cavour. RIAPERTURA PREVISTA IN GIORNATA

-Dalle ore 14 del 30 ottobre CHIUSO nodo di scambio metro A/metro B/FS di Termini. RIAPERTURA PREVISTA IN GIORNATA

Tutte le informazioni e le variazioni sono disponibili sul sito ufficiale dell’Atac.