Home In evidenza I barbecue di Nardini per una perfetta cottura alla brace

I barbecue di Nardini per una perfetta cottura alla brace

128
0
CONDIVIDI
informazione pubblicitaria
Bergami IMMOBILIARE

La fiducia è l’elemento determinante con cui Francesco Nardini sceglie i marchi alleati che lo seguiranno nella realizzazione dei suoi progetti, ambendo a raggiungere una vera e propria sinergia con i suoi collaboratori. Per questo motivo per il suo ultimo progetto si è rivolto a due longevi cooperatori del negozio nettunese di termo stufe: il supermercato “Carrefour” e la scuola di cucina “I signori del barbecue”, per un’esibizione di prodotti d’eccellenza. Infatti nei giorni scorsi grazie alla messa a disposizione dello spazio esterno e dei prodotti alimentari del supermercato, Nardini ha potuto regalare ai clienti più curiosi una dimostrazione delle tecniche di cottura alla brace, le quali saranno approfondite e applicate su una più grande varietà di cibo nel corso a numero chiuso organizzato con i tre chef professionisti e che attualmente è in fase di predisposizione.

Questa convergenza di interessi comuni soddisfa piacevolmente Francesco Nardini, che definisce l’esito della giornata positivo, nonostante il maltempo, e che riflette così sull’importanza della cooperazione tra aziende: “Siamo cresciuti grazie alle persone che si sono affidate a me”.

Non limitandosi a osservare unicamente il contesto locale di Anzio e Nettuno, Nardini dimostra di avere uno sguardo ampio e attento, ridistribuendo la carne cucinata durante la giornata all’interno dei reparti di macelleria Carrefour, lieti di dimostrare la qualità dei loro prodotti, e vendendo impianti di riscaldamento a basso impatto ambientale, ripetendo la battuta: “Con noi il gas lo usi solo per cucinare”, giustificando quindi la scelta di vendere dei barbecue in cui non è necessario utilizzare i comuni ciocchi di legna.