Home Cronaca Nettuno, malore improvviso: muore Pino Frascà, il “Capitano”

Nettuno, malore improvviso: muore Pino Frascà, il “Capitano”

1639
0
CONDIVIDI
Bergami IMMOBILIARE

Un malore improvviso si è portato via nella giornata di ieri Pino Frascà, 62 anni, il “Capitano”, per anni infermiere sulle ambulanze del servizio 118. Impegnato da sempre nei servizi di pronto intervento e trasporto malati, Pino era persona stimata e conosciuta a Nettuno ed Anzio.
“Per tutti noi, i suoi amici, – lo ricorda il consigliere comunale Roberto Alicandriera il Capitano, una persona speciale, sempre pronta ad aiutare il prossimo. Lavorando nel mondo della sanità Pino aveva sviluppato quella sensibilità e quella capacità di risolvere i problemi che ne hanno fatto una persona splendida. Un amico vero ed indimenticabile che sotto quella corazza da finto scorbutico aveva un cuore grande, immenso, e che lascia in tutti noi un vuoto incredibile”.
Alla famiglia Frascà vanno le più sentite condoglianze del direttore e della redazione del Granchio.