CONDIVIDI
(foto Andrea Micaloni)
Bergami IMMOBILIARE

Un’Academy Nettuno già salvo, vince entrambe le gare (11 a 1 e 5 a 1) contro una Fiorentina ormai retrocessa nell’ultimo atto della stagione. In garauno dopo il botta e risposta iniziale (1-1) l’Academy Nettuno prende il largo al 3° con 3 punti, arrivati sul singolo di Colalucci, la grande rubata di Ricci e la volata di sacrificio di Francesco Ludovisi. Nel finale Nettuno allunga definitivamente con altri sei punti all’ottavo. Garadue, dopo quattro riprese tenute a zero dai partenti Gonzalez, che ha chiuso da vincente con 5 valide e 14 strike out, e Martin Perez (8bv-10so in 6rl), si è decisa al quinto con i tre punti dei laziali, due spinti dal doppio di Davenport, a casa sull’errore del terza base sulla battuta di Bruno.